Un incidente stradale con conseguenze fatali è avvenuto la scorsa notte a Sori: attorno alle 2 lo schianto sull’Aurelia, che ha visto coinvolte una motocicletta e un’auto. Ad avere la peggio il giovane centauro, 27 anni, che ha perduto la vita schiacciato dal veicolo a quattro ruote: nulla hanno potuto infatti i soccorsi coordinati fra 118, Croce Rossa e vigili del fuoco, il giovane è deceduto mentre i soccorritori erano al lavoro per liberarlo da sotto l’automobile.

Non sono ancora chiare le esatte dinamiche dello scontro, mentre è stata l’agenzia di stampa Ansa, attorno alle 10 di questa mattina, a rendere note le generalità del ragazzo morto, Matteo Costa, residente a Camogli. Secondo le prime indiscrezioni diffuse in mattinata dal Secolo XIX, l’automobilista coinvolto sarebbe stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, in quanto trovato dall’etilometro oltre la soglia limite, seppure di poco: sempre stando alle prime informazioni, tuttavia, tale condizione non parrebbe esser stata causa dell’incidente, in quanto sarebbe stato il motociclista, per motivi ancora da accertare, ad invadere la corsia opposta, creando le condizioni per lo schianto che gli è stato fatale.