I carabinieri della compagnia di Sestri Levante hanno denunciato un 28enne che, lo scorso 22 novembre, durante un litigio per motivi legati al traffico, era sceso dall’automobile all’altezza del semaforo di via Fasce e aveva preso a calci il motorino di una 41enne.

E’ accaduto a Sestri Levante, all’altezza del semaforo di via Fasce

La donna aveva annotato il numero di targa della macchina dell’uomo e sporto denuncia. La vicenda è raccontata nell’edizione odierna de Il Secolo XIX.