I carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure, al termine di un controllo atto a contrastare l’abuso delle sostanze alcoliche nei luoghi di aggregazione giovanile, hanno denunciato sette persone.

I controlli delle forze dell’ordine

Nello specifico, cinque persone sono state controllate alla guida dei propri veicoli in stato di ebbrezza alcolica con tassi alcolemici ben superiori alla soglia consentita (da 1,15 g/L a 2,84 g/L). Per due di loro, infatti, il controllo è stato effettuato a seguito dell’intervento dei carabinieri sui sinistri stradali autonomi causati dalle due persone.

Un sesto soggetto è risultato sprovvisto di patente di guida poiché già ritirata, mentre nella disponibilità di un settimo è stato rinvenuto un coltello “cutter” di 11 cm. Infine, due stranieri sono stati sanzionati amministrativamente in quanto sorpresi alla guida di veicoli con irregolarità alle targhe ed ai documenti di circolazione.