I Carabinieri della stazione di Moneglia, hanno deferito alla locale Autorità Giudiziaria, una cittadina olandese di 54 anni ivi residente ma in Italia senza fissa dimora, poiché trovata in possesso di un  “cuore in argento ex voto” risultante asportato poco prima dall’interno della Chiesa Santa Croce. Refurtiva recuperata e restituita all’avente diritto.