È stato deferito in stato di libertà dai Carabinieri un rapallese di 44 anni, per furto in abitazione. L’uomo, gravato di pregiudizi di polizia, mentre era nell’abitazione della madre ieri sera vi aveva sottratto molti oggetti e gioielli in oro, per un valore commerciale stimato di oltre 10mila euro. I militari dell’arma, al termine degli accertamenti, lo hanno fermato quando aveva già venduto alcuni dei monili in un compro oro della città: la parte recuperata della refurtiva è stata restituita all’anziana.