Domani in Basilica alle ore 15.30 Rapallo saluta Riccardo Gaiaschi, 56 anni, l’artigiano restauratore trovato senza vita nel suo laboratorio.

Nessuna autopsia

Il magistrato ha dato il via libera per celebrare i funerali. Niente autopsia quindi sul corpo del 56enne che è stato ritrovato senza vita dalla moglie Nadia Biondolillo. All’interno del laboratorio l’uomo ha lasciato un libro aperto su una pagina che parla di morte ma non è stata trovata alcuna lettera. La salma arriverà domani alle 10.00 nell’Oratorio dei Bianchi e da lì alle 15.15 si sposterà in Basilica.