Un ragazzo, classe 2001, è finito in punizione dopo la bocciatura agli esami di riparazione. Ieri ha tentato la fuga da casa, ma qualcosa è andato storto.

La fuga

Nel pomeriggio di ieri il ragazzo ha cercato di fuggire da casa lanciando prima un materasso dal balcone e successivamente si è buttato dal primo piano. Ovviamente il materasso non è servito ad attutire la caduta e così è iniziata la corsa in elicottero all’ospedale San Martino di Genova. Fortunatamente il 17enne è fuori pericolo di vita.