I carabinieri della stazioni di Rapallo hanno fermato ieri un gruppo di giovani minorenni che disturbavano nel centro storico i passanti con sputi.

Gli sputi ai passanti e poi la fuga in bicicletta

I ragazzi si muovevano in branco in sella alle proprie biciclette sfrecciando per le vie del centro storico. Una volta individuata la vittima i giovani, tutti minorenni, si avvicinavano e sputavano per poi fuggire in bicicletta. Alcuni residenti, stufi del ripetersi di questa situazione, hanno deciso di allertare le forze dell’ordine. I carabinieri così hanno fermato ed identificato sei ragazzi. Gli agenti poi hanno telefonato ai genitori raccontandogli l’accaduto e i sei sono stati riconsegnati a quest’ultimi.