Ieri sera, intorno alle 19,  i vigili del fuoco hanno attivato le ricerche di due ragazze disperse nei pressi di Portofino, in una zona sovrastante la Cala dell’Oro.

Trasportate all’ospedale San Martino

Le due turiste di Milano hanno voluto godersi il bel tramonto ma, una volta calato il sole, non hanno più trovato la strada del ritorno. Subito si sono attivati i soccorsi e sono state inviate le squadre di Rapallo via terra e i sommozzatori via mare che hanno raggiunto le due a nuoto. Le escursioniste erano stanche ed impaurite, si è deciso così di attendere l’arrivo dell’elisoccorso. Giunti sul posto gli elisoccorritori della Guardia costiera, le due protagoniste della vicenda sono state tratte in salvo, attraverso l’aiurto del verricello. Le due escursioniste sono state così immediatamente trasferite presso l’eli superficie dell’ospedale San Martino di Genova dove l’elicottero della Guardia Costiera è potuto atterrare alle ore 21.40 con l’aiuto dei visori notturni date le condizioni di scarsa visibilità, affidandole al personale sanitario per le cure del caso. Solo un grande spavento dunque per le due ragazze soccorse dalla Guardia costiera