Picchiata dal compagno lo denuncia per maltrattamenti al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

All’ennesimo maltrattamento la donna ha raccontato tutto ai medici che hanno chiamato la polizia

La coppia vive nei pressi di Chiavari: lei, 40enne, ha un figlio adolescente e maggiorenne nato da una precedente relazione; lui stessa età. Le condizioni economiche della donna non le consentono di essere autonoma e di lasciare la casa con cui vive con l’uomo. All’ennesimo ricovero la 40enne trova il coraggio di raccontare tutto ai medici che chiamano la polizia. All’arrivo degli agenti l’uomo, la cui posizione potrebbe aggravarsi, ha cercato di scappare ma è stato ugualmente identificato. Ora la donna è stata accolta in una struttura protetta e al figlio, che non ha subito violenze, saranno garantite misure di sicurezza non invadenti.