Tragedia a Carasco: un bimbo di un mese è stato trovato morto nella culla dal suo papà.

La tragedia stamattina presto

A riportare per primo la notizia, è l’Ansa della Liguria. A trovare il corpo del piccolo è stato il padre, un operaio di 38 anni di Lavagna, stamattina mercoledì 11 luglio, intorno alle 5.30, poco prima di andare a lavorare. Vedendo che il figlio non respirava ha dato l’allarme insieme alla mamma, 30 anni, anche lei di Lavagna. Secondo una prima ricostruzione, il neonato sarebbe stato vittima della cosiddetta morte in culla. La coppia ha dato il consenso ai medici dell’ospedale Gaslini per effettuare l’ autopsia. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri di Chiavari e il medico legale. Con molta probabilità verrà aperto un fascicolo sulla vicenda.