Sgomento e dolore per l’improvvisa morte, avvenuta ieri sera, di Giovanni Zerega, 50 anni (nella foto). Residente a Ruta di Camogli, di professione faceva il tassista ed era molto conosciuto in zona. Ieri sera stava disputando una partita di calcetto con gli amici sul campo di Testana ad Avegno, quando improvvisamente ha avuto un malore: immediati i soccorsi, ma purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare.