Denunciato per minacce gravi un 43enne di nazionalità romena residente a Rapallo. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX. L’uomo, incensurato, ha minacciato la moglie, una 40enne sua connazionale, nel corso di una litigata per futili motivi, con una grossa ascia, in presenza dei figli.

Il fatto è accaduto in una casa a Rapallo davanti ai figli

I carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure, oltre a sequestrare l’ascia con la quale ha danneggiato la porto d’ingresso della casa, hanno allontanato l’uomo dall’abitazione.