Ha preso di mira il titolare di un bar di Rapallo, infatti da qualche giorno si presentava nell’esercizio pretendendo di consumare bevande acquistate in altri luoghi.

Minaccia il gestore di un bar a Rapallo: arrestato

Alle rimostranze del gestore, in più occasioni ha estratto un coltello di grosse dimensione minacciandolo di morte, spaventando gli avventori con atteggiamenti aggressivi. Il titolare del bar ha pertanto richiesto l’intervento della Polizia e gli agenti del Commissariato di P.S. Rapallo , dopo l’ennesima intimidazione, hanno rintracciato l’uomo in un locale poco distante, trovandolo in possesso del coltello, lungo 37 centimetri. Dai controlli effettuati è risultato essere un genovese di 40anni, già conosciuto alle Forze dell’Ordine per la sua indole violenta, tanto che pochi giorni prima aveva aggredito due persone incontrate casualmente nei pressi della stazione, ferendone una in modo piuttosto serio. A suo carico anche numerosi precedenti di Polizia per rapina, estorsione, ricettazione, evasione e numerosi altri reati. Attualmente si trova sottoposto alla misura della sorveglianza speciale con obbligo di dimora in orario notturno e specifica prescrizione di non detenere o portare armi né altri strumenti atti offendere.

L’uomo, avendo violato tale prescrizione, è stato arrestato e trattenuto in Questura in attesa del rito per direttissima che si è svolto nella mattinata odierna.