Questa mattina, attorno alle 9, una donna ha minacciato di gettarsi dalla scogliera all’interno delle acque portuali di Santa Margherita Ligure.

E’ accaduto questa mattina, la donna è stata salvata sul ciglio del molo

Il fidanzato della donna, preoccupato che lei potesse compiere un gesto estremo, ha chiamato la Guardia costiera. Sul posto è giunta una motovedetta d’altura Sar Cp 883 della Guardia Costiera di Santa Margherita Ligure. Pochi minuti dopo, la M/V CP 883 pattugliava lo specchio acqueo antistante il punto della segnalazione al fine di individuare, via mare, la donna, mentre via terra una pattuglia dei Carabinieri della compagnia di Santa Margherita Ligure, effettuava le ricerche da terra. La donna è stata fortunatamente individuata sul ciglio del molo dai militari che, dopo averla assistita, l’hanno affidata alle cure mediche del personale sanitario del 118.