Un 58enne ha minacciato l’ex moglie insieme al suo nuovo compagno per le vie di Sestri Levante. L’uomo è di nuovo in manette.

Scattano le manette

Le restrizioni imposte dal giudice non sono state rispettate. Il 58enne non avrebbe dovuto avvicinarsi a meno di 400 metri dalla donna. Lo scorso 20 aprile però l’uomo ha nuovamente incontrato l’ex moglie, costretta a fuggire e a rifugiarsi all’interno del negozio che gestisce nel centro di Sestri. Sono intervenuti i carabinieri che prima hanno messo l’uomo agli arresti domiciliari e successivamente è stato portato nel carcere di Marassi.