Alessandro Cacchioli, 42 anni, è stato portato nuovamente in carcere per aver aggredito la compagna, una donna di 36 anni, davanti al figlio.

Uomo pregiudicato

Cacchioli è stato arrestato in passato per spaccio di stupefacenti. Il giudice ha deciso di metterlo alla prova concedendogli la libertà condizionale ma lo scorso 26 febbraio i carabinieri di Lavagna hanno denunciato l’uomo per maltrattamento. Il giudice ha revocato così l’affidamento ai servizi sociali disponendo il rientro in carcere dell’uomo.