Un ragazzo di 16 anni è stato denunciato dai carabinieri di Lavagna per lesioni. Il 16enne aveva aggredito con un pugno un suo coetaneo.

L’aggressione

Il giovane, residente a Pavia, ha aggredito un suo coetaneo lavagnese con un pugno al volto. Secondo la ricostruzione l’aggressione è nata perché il 16enne di Lavagna stava insidiando la fidanzata del coetaneo. Il giovane ferito è stato trasportato all’ospedale di Lavagna dove i medici lo hanno giudicato guaribile in una ventina di giorni.