L’intervento dei Carabinieri di Lavagna è avvenuto lo scorso lunedì 9 luglio 2018.

Badante arrestata a Lavagna nel domicilio dell’anziana signora

I Carabinieri di Lavagna hanno arrestato una donna di 46 anni, H.H. di origine Ucraina, domiciliata a Lavagna. Il provedimento è in esecuzione del decreto di sospensione della misura della detenzione domiciliare emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Genova e a cui era stata sottoposta lo scorso mese di giugno.

Il decreto di sospensione veniva emesso a seguito di un intervento presso il suo domicilio,  scorso 5 luglio. Durante l’intervento dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Lavagna, la donna, di professione badante, veniva sorpresa in evidente stato di alterazione da alcol. Stava oltraggiando l’anziana signora che la ospitava, violando le prescrizioni impostagli dall’Autorità giudiziaria. L’arrestata è stata tradotta e ristretta presso la Casa Circondariale di Genova Pontedecimo.