Fiamme da un appartamento in carrugio a Chiavari, in via Martiri della Liberazione: l’incendio è scoppiato poco dopo le 18 all’ultimo piano del civico 160 di via Martiri della Liberazione. Chiusa la strada anche ai pedoni – all’incirca tra il civico 184 e il Banco Popolare – per consentire in sicurezza gli interventi di spegnimento. Sul posto, assieme ai Vigili del Fuoco, la polizia di Stato e Municipale, la Croce Rossa. Evacuato, oltre a quello direttamente interessato dal fuoco, anche gli stabili tra il civico 158 al civico 170 lato monte del carrugio.

Al momento (ore 18.40) le fiamme appaiono essere state in gran parte domate e proseguono le operazioni di bonifica.

Secondo le prime informazioni ricevute, all’interno dell’appartamento vi era una persona, che si è messa in salvo, incolume, appena scaturite le fiamme. Testimoni tra i passanti riferiscono come, al momento dello scoppio dell’incendio, dalla finestra dell’appartamento interessato uscissero lingue di fiamma di almeno un paio di metri, il che ha generato comprensibile paura. Proprio in quei minuti, ad ogni modo, era in zona una volante della Polizia, il che ha permesso il tempestivo allertamento dei soccorsi.