Questa notte alle 4.30 i vigili del fuoco di Chiavari, con l’appoggio di 2 autobotti, sono intervenuti in località Tiglieto, a Borzonasca, per l’incendio di una grossa catasta di legna lunga circa 50 metri. Notevole il quantitativo di acqua utilizzata, oltre 20mila litri, il che ha richiesto anche una attività di spola delle autobotti. Lungo il lavoro dei pompieri per domare le fiamme, in particolare per la rimozione del materiale onde permettere lo spegnimento totale ed evitare fortuite riaccensioni dell’incendio: l’intervento si è concluso solo dopo le 8 di questa mattina, quando finalmente le squadre sono potute rientrare dopo aver messo in sicurezza la zona.