In corso in queste ore una maxi operazione antidroga a Genova: nome in codice “Vicoli Bui”.

Operazione “Vicoli Bui”, 200 Carabinieri impegnati in perquisizioni e arresti

Operazione “Vicoli Bui”. E si sa cosa avvenga nei vicoli bui del centro storico genovese: malgrado la riqualificazione avvenuta in questi anni, che ne ha trasformato almeno una parte nel centro della “movida” genovese, i vicoli della Superba restano il punto focale dello spaccio di droga cittadino e di tutta l’area della provincia, soprattutto di cocaina e marijuana. Nei “vicoli” vanno a comprare i consumatori di droga non solo della città ma, di nuovo, di tutta la provincia, di Levante compresa: da stamane all’alba in corso in quei vicoli una maxi operazione antidroga da parte dei Carabinieri.

200 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Genova, con l’ausilio di un elicottero, 4 unità cinofile antidroga e carabinieri dei reparti mobili, stanno procedendo all’esecuzione di alcune misure cautelari emesse dal GIP del Tribunale di Genova nei confronti di soggetti, in prevalenza di origine senegalese, molti dei quali irregolari sul territorio nazionale ma tutti dimoranti a Genova, responsabili a vario titolo di associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti – nel caso specifico dell’operazione si tratta prevalentemente di cocaina e sostanze affini – e di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Leggi anche:  Ferrari F40 in fiamme a Montecarlo, fumo visibile a chilometri – VIDEO

Le ordinanze costituiscono l’atto conclusivo dell’indagine denominata “Vicoli Bui”, svolta dalla Compagnia Carabinieri di Genova Centro nei confronti di 74 soggetti e che, nella fase investigativa, aveva già prodotto complessivamente 28 arresti in flagranza e il sequestro di oltre 2,5 kg di cocaina.

In corso anche numerosissime perquisizioni domiciliari nel Centro storico cittadino e in diversi quartieri del capoluogo.

(LEGGI QUI) le altre notizie de ilnuovolevante.it