Gravissimo incidente questa mattina sulla A26 in direzione Genova alle ore 10.20, nella galleria Monacchi.

40 veicoli coinvolti, numerosi feriti ed un decesso

In seguito ad un primo incidente in galleria se ne sono creati altri due: i Vigili del Fuoco, intervenuti massicciamente sul posto, stimano il coinvolgimento di una quarantina di veicoli. Numerosi i feriti ed anche un decesso.

I vigili del fuoco sono intervenuti con numerose squadre, provenienti da Multedo, dalla sede centrale e da Ovada. L’elicottero drago 51 ha trasferito 3 feriti ai pronto soccorso. L’autostrada risulta attualmente chiusa. Le cause e dinamiche precise sono al momento ancora in via di accertamento.

A dare un primo più preciso bilancio dei feriti è stato un comunicato della Regione: nell’incidente sono rimaste ferite 29 persone, tra cui 3 bambini: 8 feriti sono stati trasportati all’Ospedale Policlinico San Martino (5 in codice rosso e 1 in codice giallo e 2 in codice verde), 4 feriti sono stati trasportati al Galliera (1 in codice rosso, 1 in codice giallo e 2 in codice verde), 7 feriti sono stati trasportati all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena (5 in codice giallo e 2 in codice verde) mentre altri 7 feriti sono stati trasportati all’ospedale di Voltri (tutti in codice giallo). I 3 minori sono stati trasportati in codice giallo all’ospedale pediatrico Giannina Gaslini. Imponente anche il dispiegamento di mezzi di soccorso: un elicottero dell’elisoccorso, 16 ambulanze e 4 automediche.

Leggi anche:  Mazza: «La sostituzione delle barriere antirumore deve svolgersi in tempi brevi»

Della vittima, giovanissima, sono state diffuse le generalità: si tratta di un giovane 19enne, Josué Emanuele Martinez Mencu, nato a Legnano e residente a Cerro Maggiore, nel milanese.

Code e disagi in autostrada

A seguito dell’incidente avvenuto all’altezza del km 4, l’A26 Genova Voltri-Gravellona Toce è stata chiusa tra il Bivio per la diramazione Predosa-Bettole ed il Bivio con la A10 Genova-Ventimiglia in direzione di Genova. La riapertura è avvenuta solo alle 18 circa.