Nel grave incidente di questa mattina in corso Colombo a Rapallo tre feriti di cui uno grave in pericolo di vita; a Lavagna una donna rischia l’amputazione del braccio.

A Rapallo tre feriti, uno è in pericolo di vita

Il primo dei due gravi incidenti è avvenuto attorno alle 10 a Rapallo, in corso Colombo. Nella strada che va verso il porto rapallese, si sono scontrati due scooter. Tre i feriti: due seri ma non gravi, trasportati in codice giallo al pronto soccorso di Lavagna. Il terzo ferito, invece, è un uomo di una cinquantina di anni che ha riportato diversi gravi traumi, ed è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e le ambulanze sia della Croce bianca rapallese che dei Volontari del Soccorso. L’uomo in codice rosso è stato trasportato con l’automedica all’ospedale San Martino di Genova

A Cavi Arenelle, una donna rischia l’amputazione del braccio

Un altro scontro  è avvenuto sulla via Aurelia a Cavi Arenelle a Lavagna, attorno alle 10:30. Un pullman si è scontrato con una bicicletta, guidata da una signora di circa 80 anni. Sul posto intervenuto il 118 di Lavagna che ha riscontrato un trauma cranico alla donna di circa 70 anni, e una seria ferita a un braccio, a rischio amputazione.  Trasportata alla piazzola di Cogorno, la paziente è stata trasferita con l’elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale San Martino di Genova in codice rosso. Sul posto per accertare dinamica e responsabilità, la polizia municipale di Lavagna che ha regolato la viabilità per le lunghe code accumulatesi sull’Aurelia.