Droga, denunciati sei giovani – tra cui tre minorenni – a Rapallo. Tutta la droga rinvenuta era già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa al dettaglio sul mercato.

Sei giovani nei guai per spaccio

Al termine di un servizio coordinato disposto dalla Compagnia Carabinieri di Santa Margherita Ligure finalizzato al contrasto del consumo e dello spaccio di stupefacenti nei luoghi di aggregazione giovanile e nei pressi dei locali notturni, i Carabinieri della Stazione di Rapallo hanno deferito in stato di libertà 6 persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tra cui:
– tre 17enni, due studenti ed uno disoccupato, poiché a seguito di perquisizione personale venivano rispettivamente trovati in possesso di 6 e 10 grammi di marijuana e 5 grammi di hashish;
– due 19enni, entrambi studenti, poiché a seguito di perquisizione personale venivano trovati in possesso di hashish per complessivi 11 grammi;
– un 28enne, disoccupato, che sottoposto a perquisizione personale è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish.

Leggi anche:  Santa Margherita, denunciata banda di scassinatori rumeni

La droga già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa al dettaglio sul mercato

Tutta la droga rinvenuta era già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa al dettaglio sul mercato.

 

Nel corso del servizio coordinato, oltre al deferimento all’A.G dei sei giovani ed al sequestro della droga, sono state identificate 35 persone, controllati 30 mezzi ed elevate 3 contravvenzioni al Codice della Strada.