I carabinieri di Chiavari stanno cercando i due ladri che sono riusciti a fuggire dopo l’inseguimento in macchina avvenuto martedì scorso a Monleone.

La banda di ladri ha messo a segno alcuni furti nel comune di Varese Ligure

Il primo ad essere arrestato è stato il conducente dell’automobile: un 49enne sinti, originario di Savona e già noto alle forze dell’ordine per aver messo a segno diversi furti. Il secondo arrestato invece è un giovane classe 1995 di Chiavari con piccoli precedenti. I due ora sono nel carcere di Marassi con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, ricettazione e porto abusivo di arma da fuoco.

La refurtiva:

Al termine dell’inseguimenti i carabinieri hanno trovato nell’automobile dei malvivente, una Volkswagen Tiguan, la merce rubata. Si tratta di gioielli, targhe contraffatte, un revolver rubato e carico, regolarmente denunciato dal proprietario. L’arma da fuoco è stata rubata dalla cassaforte aperta con un flessibile dai malviventi all’interno di un’abitazione nel comune di Varese Ligure.