Sono stati denunciati il 24enne e il 41enne di nazionalità marocchina che, nella notte fra lunedì 14 e martedì 15 gennaio, sono stati protagonisti di una violenta lite all’altezza di Villa Rita, un ex pensione ora fatiscente, in via dei Devoto a Lavagna. A darne notizia l’edizione odierna de Il Secolo XIX.

La violenta lite era divampata all’altezza di Villa Rita, ex pensione ora fatiscente, in via dei Devoto

I due nordafricani, probabilmente, hanno litigato per questioni legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il più vecchio dei due è rimasto incosciente a terra, mentre l’altro si è diretto presso la caserma dei carabinieri di via Matteotti a Lavagna per raccontare il fatto ai militari. In codice rosso il 41enne è stato portato all’ospedale San Martino di Genova dove i medici si sono riservati la prognosi. Il 24enne, invece, è stato invece medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna.