È mancato ieri all’hospice di Chiavari all’età di 88 anni Tito Chella (nella foto in evidenza di Guido Lombardi): un personaggio che nella sua lunga ed attiva vita ha contato molto nella società civile della città. Ex insegnante di matematica di fede socialista, tra gli anni ’70 e ’90 è stato consigliere ed assessore di Chiavari con tre diversi sindaci, Gatti, De Petro e Repetto, ed era anche fratello maggiore di Mario Chella, che della vicina Sestri Levante è stato sindaco. Grande tifoso della Virtus Entella, a lui sul Secolo XIX di quest’oggi dedica un accorato ricordo anche il presidente della società calcistica – e all’epoca con lui compagno di Partito Socialista – Antonio Gozzi.