Nella notte tra lunedì e martedì scorso un giovane è stato sorpreso dalle forze dell’ordine mentre allagava l’atrio della stazione ferroviaria di Chiavari.

Allagata la stazione con una manichetta antincendio

Il ragazzo, 21 anni e originario di un paese dell’entroterra in valle Sturla, era visibilmente ubriaco e con una manichetta antincendio che spruzzava getti d’acqua ovunque ha allagato la stazione ferroviaria. Quando gli agenti della polizia sono entrati nella hanno hanno trovato acqua ovunque. I militari hanno prelevato il 21enne che è stato denunciato per danneggiamento aggravato ed inoltre dovrà pagare una sanzione amministrativa che va dai 51 ai 309 euro.