È stato identificato e deferito dai Carabinieri di Lavagna l’uomo che si era reso protagonista, a luglio scorso, di un’aggressione ai danni di un controllore Atp a bordo di un bus di linea a Chiavari. Si tratta di un artigiano 64enne di origine campana: l’uomo aveva aggredito e malmenato il controllore – un 51enne di Cogorno – nel tentativo di sfuggire al controllo dei biglietti, procurandogli lesioni personali giudicate guaribili in cinque giorni. A suo carico il deferimento per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.