I Carabinieri, nel corso di un’operazione di controllo a Santa Margherita Ligure, hanno elevato sanzioni per un totale di ben 35mila euro nei confronti di sette venditori ambulanti. 10 volte tanto il valore della merce – circa 3.500 euro – che sono stati trovati a vendere abusivamente, merce che, in parte, è risultata anche essere contraffatta. I sette ambulanti, di età compresa tra i 22 ed i 63 anni, sono tutti di origine straniera, pakistani, marocchini, senegalesi ed un bengalese.