Un 51enne italiano, residente a Londra, è stato denunciato dalla Guardia di finanza di Riva Trigos perché scoperto a affittare in nero appartamenti fatiscenti a immigrati. Le fiamme gialle gli contestano una evasione di oltre 100mila euro.

Un 51enne italiano residente a Londra scoperto da affittare in nero a Sestri Levante appartamenti fatiscenti a immigrati

Secondo gli investigatori, l’uomo dal 2014 ha iniziato ad affittare i suoi sei appartamenti a Sestri Levante a persone originarie del Bangladesh o del Marocco completamente con contratti di comodato finti percependo l’affitto con bonifico o direttamente in contanti attraverso persone di fiducia che si occupavano dei versamenti. Oltre all’evasione è stata contestata al 51enne anche la violazione della norma che obbliga di comunicare i nominativi delle persone alloggiate.