Nella mattina di oggi, mercoledì 3 luglio, la rottura di un giunto sul viadotto di Sori ha provocato danni per quattro auto ed un camion. Inevitabili le polemiche: in consiglio regionale il M5S ha riportato l’episodio presentando un’interrogazione.

Il fatto stamattina poco prima delle 8, lungo l’A12

Il fatto è avvenuto questa mattina poco prima delle 8, lungo l’autostrada A12, tra Nervi e Recco, in direzione levante, sul viadotto Sori: la presenza di una buca e la rottura di un giunto hanno provocato danni per quattro auto e un camion.

Dopo la rottura del giunto, interrogazione in Regione

“Appresa la notizia che in mattinata sull’A12, sul viadotto Sori, si è verificata la rottura di un giunto, come M5S abbiamo preparato un’interrogazione a risposta immediata – ha fatto sapere il consigliere regionale Fabio Tosi, primo firmatario dell’interrogazione depositata -. I veicoli danneggiati, che viaggiavano in direzione Recco, sono risultati essere un camion e quattro auto. Apprendiamo anche che sul posto sono intervenuti i tecnici di Autostrade e la polizia stradale. Regione Liguria deve essere a conoscenza dei piani di manutenzione del concessionario e proprio su questo come M5S chiederemo i chiarimenti del caso. E poiché il presidente di Regione Liguria si è sempre dichiarato contrario alla revoca della concessione, ci aspettiamo che egli conosca molto dettagliatamente i piani di manutenzione dei tratti autostradali della nostra regione, con particolare riguardo ai viadotti: illustri allora questi piani in Aula”.