Sono iniziati, lunedì 13 gennaio, i lavori di rifacimento del manto stradale della Strada Provinciale 33 in corso Risorgimento a San Salvatore di Cogorno. A realizzare l’intervento, che prevede una tempistica di circa un mese, la Città Metropolitana di Genova. Dalle ore 22 alle 6 del mattino fino alla fine dei lavori, la viabilità sarà a senso unico alternato regolato da semaforo. Da venerdì 17, negli stessi orari e nelle stesse modalità, l’intervento prosegue in corso IV Novembre fino all’altezza del ponte di Caperana. Dopo la prima parte di interventi, che meteo permettendo dureranno ancora una decina di giorni, il rifacimento del manto stradale proseguirà fino alla fine di via XXV aprile, al confine con il Comune di Carasco. In questo tratto, i lavori si svolgeranno nelle ore diurne, ed il traffico sarà regolato da semaforo a senso unico alternato. La fine complessiva dei lavori è prevista entro la prima metà del mese di febbraio. Il costo degli interventi è a carico della Città Metropolitana di Genova, che ha la competenza dei tratti stradali interessati dai lavori.