“I residenti di Deiva Marina, Framura e Bonassola, in provincia della Spezia, potranno continuare ad avere assistenza sanitaria nel territorio dell’Asl 4 Chiavarese”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Lega Giovanni De Paoli a seguito della discussione della sua mozione sull’allargamento del territorio dell’Asl 4 Chiavarese approvata stamane all’unanimità in Regione.

Approvato questa mattina in Regione la mozione del consigliere Giovanni De Paoli

“Abbiamo accolto – dice De Paoli – le proposte del territorio e l’assessore alla Sanità Sonia Viale, che ringrazio, ha dato il suo ok, votando alcuni emendamenti di forma, ma non di sostanza. Alla fine abbiamo trovato la quadra per dare una preziosa opportunità ai tre Comuni del territorio spezzino. In altre parole – prosegue il consigliere originario di Valletti, frazione di Varese Ligure ma residente a Lavagna – abbiamo impegnato la giunta ad attuare tutte le misure necessarie affinché gli utenti di Deiva Marina, Framura e Bonassola possano avere accesso diretto alle cure nell’Asl 4 e si verifichi inoltre la possibilità che gli stessi utenti possano eventualmente valutare se far parte territorialmente dell’Asl 4 Chiavarese sentite le amministrazioni interessate. E’ sottinteso che ci vuole la volontà dei sindaci e del territorio. Pertanto, in tal senso, occorrerà una delibera dei vari consigli comunali. In ogni caso – conclude De Paoli – per questioni di vicinanza, in caso di necessità sanitaria spesso i residenti si recano già presso le strutture dell’As4 a Sestri Levante e Lavagna. Sono infatti gli stessi cittadini che da anni richiedono di essere inseriti fra gli utenti dell’Azienda sanitaria chiavarese, in particolare perché utilizzano quelle  strutture per le cure riabilitative”.