Questa mattina il presidente del consiglio regionale ha assistito alla cerimonia di varo della fregata Spartaco – Schergat nei cantieri navali di Riva Trigoso.

Varata la Schergat

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Alessandro Piana ha partecipato, nello stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso, alla cerimonia di varo della fregata Spartaco Schergat. Si tratta della nona unità italiana del programma FREMM (Fregata europea multimissione della marina militare).

«Oggi viene confermato il ruolo di primo piano al mondo della cantieristica navale italiana e siamo orgogliosi che una parte di questa importante esperienza industriale – dichiara il presidente – venga scritta proprio qui, in Liguria, attraverso i cantieri presenti sul nostro territorio, che hanno permesso di creare un’occupazione vasta e qualificata. Il gruppo Fincantieri – aggiunge il presidente – ha saputo nei decenni investire in ricerca per raggiungere altissimi livelli produttivi e una grande versatilità tecnologica, che ha permesso alla società di cimentarsi nelle più disparate tipologie di mezzi navali. E tutto questo anche grazie alle maestranze liguri».
Il presidente sottolinea, inoltre, il ruolo strategico svolto dalla Regione per creare nuovi sbocchi formativi e occupazionali nel settore della cantieristica navale: «La presenza del gruppo in Liguria è un’occasione preziosa per potenziare la vocazione marinara della Liguria e aprire ulteriori sbocchi lavorativi di alta specializzazione».