Dopo il passaggio instabile tra giovedì e venerdì, seguito da una breve pausa, la Liguria sta per essere raggiunta dalla seconda perturbazione di questo settembre. Tra il pomeriggio e la serata di oggi torneranno, dunque, piogge, rovesci, temporali e anche vento forte che interesseranno gran parte della regione, salvo l’estremo Ponente.

Torna l’allerta gialla

La Protezione Civile Regionale ha, quindi, diffuso l’allerta meteo gialla per temporali su buona parte della Liguria centro-orientale: dalle 22 di questa sera alle 14 di domani sul genovese e nel Levante, mentre solo sino alle 9 di domattina nell’entroterra di ponente.

L’avvicinarsi della perturbazione renderà, già dal pomeriggio, l’atmosfera piuttosto instabile con la possibilità di qualche fenomeno sparso. Dalla serata e fino a metà della giornata di domani, domenica, invece, saranno possibili rovesci e temporali anche di forte intensità in particolare sul centro Levante della regione. Come sempre questi fenomeni possono essere accompagnati da locali gradinate e colpi di vento. Nel pomeriggio di domenica saranno ancora possibili fenomeni residui mentre, per un miglioramento più deciso bisognerà attendere la serata. Da segnalare che la scorsa notte le temperature minime sono ancora leggermente diminuite: il valore più basso in regione, 6.0, a Colle di Nava, nell’imperiese mentre a Genova si sono registrati 18.2 gradi, a Savona 17.9, a Imperia 17.4, a La Spezia 15.6. Il passaggio instabile porterà un nuovo, leggero ritocco verso il basso delle temperature, soprattutto delle massime. Domenica avremo anche moto ondoso in aumento con mare fino a molto mosso soprattutto a Levante.

Leggi anche:  Allerta meteo gialla, confermata chiusura alle 12 di oggi

La situazione e le previsioni

Oggi, sabato 7 settembre: progressivo aumento dell’instabilità nel corso della giornata per l’approssimarsi di una perturbazione: dal pomeriggio bassa probabilità di rovesci/temporali forti, in particolare sulle zone ADB. Dalla serata instabilità in estensione e in ulteriore aumento con alta probabilità di temporali forti sulle zone BCDE.

Domani, domenica 8 settembre: nella prima parte della giornata tempo perturbato con alta probabilità di temporali forti sulle zone BCDE e bassa probabilità su A. Nel pomeriggio si avrà un parziale miglioramento, pur permanendo condizioni di instabilità residua e una bassa probabilità di fenomeni forti su tutta la regione. Miglioramento più deciso dalla tarda sera. Venti settentrionali fino a forti con raffiche intorno ai 60-70 km/h su BD e parte orientale di A. Mare fino a molto mosso sottocosta, in particolare su C e sulla parte orientale di B; agitato al largo.

Dopodomani, lunedì 9 settembre: Mare molto mosso su C in calo in mattinata.