Domenica 16 giugno, l’associazione culturale I Nuovi Gàruli festeggia la quinta edizione delle Marcia del ghiottoNE e la seconda del TrailoNE, la marcia in versione trail.

Appuntamento con le manifestazioni organizzate dall’associazione culturale I Nuovi Gàruli per domenica 16 giugno

Per venire incontro alle tante richieste delle edizioni precedenti, quest’anno la nota raccolta fondi che anima l’alta val Graveglia nella terza domenica di giugno cambia completamente il percorso, portando i partecipanti sopra all’abitato di Statale, lungo un tracciato che garantisce panorami mozzafiato, in un ambiente spiccatamente montano. Ad una marcia più lunga del solito (16 km circa) ma meno impegnativa in termini di dislivello, si affianca una seconda novità: la minimarcia, con percorso ridotto a meno di 10 km, per venire incontro alle famiglie con bimbi piccoli. Per chi, invece, ha nelle gambe l’allenamento giusto, il trailoNE condurrà i partecipanti sulle cime del monte Porcile e del monte Chiappozzo, per un percorso di circa 21 km e 1400 metri di dislivello positivo: un incremento della difficoltà richiesto dagli atleti, che di anno in anno troveranno una manifestazione sempre più impegnativa, sfruttando la fitta rete sentieristica dell’alta valle. Maggiori informazioni su www.inuovigaruli.it/mangialonga
La settimana successiva alla marcia, l’associazione sarà anche di supporto all’Alvitrail, l’ormai famosa competizione che attraversa tutta la Liguria e che transiterà presso il passo del Biscia venerdì 21 giugno, tra le 11 e le 16: un’altra occasione per far conoscere la val Graveglia anche ai tanti partecipanti stranieri che di certo, oltre al trofeo, porteranno a casa ricordi indimenticabili del nostro territorio.