Inaugurata oggi la “Casetta dell’acqua” che è diventata una festa grazie alla presenza degli alunni delle scuole di Cogorno e della mostra in piazza allestita dalla responsabile della biblioteca scolastico civica del Gatto Fliscano Anna Garibaldi.

 Da oggi all’interno della biblioteca ci sarà una rassegna tematica sull’acqua che durerà una settimana, i volumi saranno poi disponibili per il prestito dal 17 aprile.
Gli alunni presenti erano attenti, molto coinvolti e hanno ripreso con i loro disegni i concetti esposti anche dal sindaco. Dai palloncini azzurri con la scritta “Casette dell’acqua= 0 km, 0 plastica”, ai disegni che richiamavano all’importanza dell’acqua pulita, intesa come bene prezioso per la salute dell’uomo e dell’ecosistema, ma anche la bontà dell’acqua del rubinetto con conseguente risparmio per le famiglie e  riduzione dell’inquinamento ambientale.
Era presente l’azienda  Bieffe consulting srl   che ha offerto a tutti i bambini acqua e caramelle