Una nuova attività che arricchisce il tessuto commerciale cittadino, e una neomamma imprenditrice che dà vita al suo sogno: aprire il suo negozio, che è anche studio creativo e laboratorio di sartoria. Sabato 14 dicembre ha inaugurato in via IV Novembre 35 «Sissico Fashion Studio», dove Silvia Coruzzi, 35 anni, una laurea in Fashion textile and design allo Ied di Torino, mette in vendita le collezioni di abbigliamento per bambini da lei ideate e create con passione, originalità e attenzione non solo ai dettagli, ma anche ai materiali e all’ambiente. «In questo campo, di solito, si inizia lavorando in un negozio e poi si cresce e ci si mette in attività con il proprio brand: io ho fatto il percorso inverso. Dopo la laurea ho lavorato per uno studio di moda, poi ho creato il mio marchio e ho iniziato dapprima con i mercatini, poi con il campionario da me realizzato e confezionato, che vendevo a negozi qui in Liguria, in Piemonte e Lombardia – spiega la stilista – . Sono cresciuta a Casarza e da quando sono diventata mamma ho notato che il numero di famiglie con bimbi è aumentato notevolmente. Un’attività come la mia mancava nel panorama cittadino: auspico che sia di positivo impatto per l’immagine della città, e utile per le tante mamme che potranno vestire i loro bimbi anche su misura, senza percorrere lunghe distanze». I materiali scelti per confezionare gli abiti sono prevalentemente «made in italy» e a base 80 o 90% cotone. «Presto un’attenzione particolare ai tessuti – precisa – controllandone sempre la composizione e la provenienza, anche quando acquisto in stock: non uso mai filati sintetici o misti, ma fibre il più possibile naturali e cotone 100% organico, certificato anche se riciclato».