Sestri Levante, conclusi i lavori di sistemazione delle aree giochi e fitness a Sant’Anna: due nuovi giochi per i bambini e completamente rinnovato il parco attrezzi per la ginnastica. Venerdì 22 novembre l’intitolazione dello spazio giochi alla Convenzione per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

Rinnovate le aree giochi e fitness a Sant’Anna

Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori di manutenzione e sistemazione delle aree giochi e fitness che si trovano sul lungomare di Sestri Levante, in zona Sant’Anna. L’intervento ha comportato la rimozione di alcuni giochi e delle attrezzature per la ginnastica, sostituiti con nuovi modelli, il ripristino della pavimentazione antitrauma nell’area giochi e la verniciatura degli altri giochi presenti. L’area giochi ha visto l’inserimento di due nuovi attrezzi che hanno sostituito altri due giochi ormai usurati con due nuovi giochi a molla che rappresentano due animali cari ai bambini: il gallo e la gallina, che sono realizzati con pannelli in polietilene ad alta densità resistente alle intemperie e ai raggi UV, con sedile dalla forma ergonomica. Il gallo è inoltre dotato di un particolare schienale che lo classifica come gioco accessibile e inclusivo per bimbi con diverse abilità. I molloni sono realizzati in acciaio speciale temperato ad alta resistenza. Entrambi i giochi sono certificati secondo le più esigenti normative internazionali di qualità UNI EN ISO 9001. Gli altri giochi hanno subito un’opera di manutenzione che ha previsto il carteggio, il passaggio di un nuovo strato di antiruggine e la verniciatura. L’area giochi è stata poi interessata dalla sostituzione della pavimentazione antitrauma, opera che ha completato l’intervento di manutenzione.

Leggi anche:  Lavagna entra a far parte di Liguria Togegher

Nell’area fitness invece le vecchie attrezzature sono state sostituite con un attrezzo “upper” per l’allenamento della parte alta del corpo, un’ “elittica”, che consente di abbinare l’allenamento della parte bassa e alta del corpo e una cyclette. Tutti gli attrezzi sono realizzati in in acciaio tipo AISI 304 e verniciati a polveri epossidiche; sedute, spalliere e superfici in generale sono in polietilene ad alta densità.  La posa di 13 nuove mattonelle in arenaria fiammata che contornano l’area giochi a sostituzione delle precedenti che presentano alcuni segni di deterioramento, ha completato l’opera.

La manutenzione delle due aree ha comportato un investimento di oltre 12 mila euro, finanziati con risorse comunali. Venerdì 22 novembre, alle 10, avverrà la cerimonia di intitolazione dello spazio giochi ai “Diritti dei bambini” in occasione del trentennale della firma della Convenzione di New York per i Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”. Presenzieranno alla scopertura della targa anche alcune classi della scuola Primaria di Sestri Levante e UNICEF.