Si è tenuta questa mattina, a Sestri Levante, l’intitolazione dell’area giochi di Sant’Anna al “20 novembre 1989 – Convenzione di New York sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza”, con la partecipazione dei bambini della Scuola Primaria.

L’area giochi di Sant’Anna intitiolata alla Convenzione di New York sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

I bambini, durante la cerimonia, hanno letto alcuni passi della Convenzione e il rappresentante di Unicef ha sottolineato la positività di questa iniziativa, proposta anche dall’Osservatorio Sguardo sul Mondo. L’intitolazione, inizialmente fissata per venerdì 22 novembre e poi rimandata a causa dell’allerta meteo, celebra il trentennale della Convenzione per i diritti dell’infanzia, un testo di enorme importanza poiché ha riconosciuto per la prima volta i bambini come titolari di diritti sociali, politici, culturali ed economici.

L’intitolazione è stata anche occasione per inaugurare il rinnovamento dell’area giochi di Sant’Anna che ha visto l’inserimento di due nuovi giochi, la manutenzione straordinaria di quelli presenti e il cambio della pavimentazione antitrauma.