Il comune di Sestri Levante ha ricevuto l’importante riconoscimento di “Città che legge” una qualifica attribuita dal Centro per il libro e la lettura.

Riconoscimento ottenuto dal Ministero dei Beni Culturali

Si tratta di un progetto che guarda alla lettura come valore universale e condiviso, fonte di crescita culturale per tutte le fasce di popolazione in grado di aumentare la qualità della vita non solo dell’individuo ma di tutta la popolazione e che mira a valorizzare e a supportare le città che scelgono di sostenere la crescita socio-culturale attraverso la lettura.

Tra le caratteristiche richieste per l’ottenimento dello status di “Città che legge” sono incluse la presenza di biblioteche e librerie, l’organizzazione di eventi e attività a tema lettura, la realizzazione di fiere a tema, la creazione di legami tra il settore pubblico e associazioni per la creazione e la gestione di eventi.