Il Tar ha respinto il ricorso presentato dai gestori della sala scommesse di via Unione Sovietica a Sestri Levante.

La sala è stata chiusa nel 2017

Il comune di Sestri Levante aveva disposto la chiusura della sala scommesse nell’aprile del 2017 perché troppo vicina alla scuola elementare di piazza della Repubblica. Locali del genere infatti devono essere distanti almeno 300 metri da luoghi sensibili come, in questo caso, la scuola. Prima del 2017 il Comune aveva provato più volte a far chiudere il locale, ora l’amministrazione comunale fa sapere che si impegnerà a far rispettare la decisione del Tar.