Un video dell’equipaggio della Ulysses, il traghetto tunisino che si è scontrato fra Liguria e Corsica con una portacontainer, provocando uno sversamento di carburante che rischia di provocare un disastro ambientale, sta facendo il giro del web.

Allegria e scherzi, mentre si rischia il disastro ambientale

È passato poco dallo schianto fra il traghetto tunisino Ulysses e la portacontainer Virginia, a nord della Corsica: l’equipaggio della Ulysses registra un video con un telefonino, in cui si mostrano allegri e festosi. «Abbiamo avuto un piccolo problema, ma sono cose che possono succedere a qualsiasi nave, il nostro morale è alle stelle», esclamano divertiti, «siamo l’equipaggio migliore con il miglior comandante», per poi addirittura arrivare allo scherno: «Ora ci guardiamo un cartone animato, ciao a tutti». Nel frattempo sono in atto le operazioni di soccorso e un’enorme macchia d’idrocarburi si sversa mettendo a repentaglio non solo le coste corse e liguri, ma il mare stesso, nella zona del prezioso santuario dei cetacei. Una bomba ambientale, ma anche economica, per i danni che potrà causare alla pesca.

Il video è diventato naturalmente virale, e sta creando non pochi imbarazzi in Tunisia, dove sarebbe persino emerso che uno dei membri dell’equipaggio sarebbe già stato pizzicato e condannato per contrabbando di sigarette in Italia. Nel frattempo la “marea nera” – figure of speech, in quanto la chiazza d’idrocarburi a differenza del petrolio è quasi invisibile ma egualmente pericolosa – si estende sino ad arrivare a poche miglia dalle nostre coste e si sposta verso ponente e la Francia. Sul caso sono in corso le indagini delle autorità francesi, che dovranno far luce sulle dinamiche dello scontro in alto mare: secondo quanto ricostruito sin qui, la Ulysses sarebbe stata avvertita della presenza sulla rotta della portacontainer ferma, ma avrebbe evidentemente ignorato la segnalazione.

Leggi anche:  Santa Margherita Ligure e Ireti insieme verso la risoluzione del secondo grande problema post mareggiata

Il video dell’equipaggio della Ulysses

طاقم باخرة اوليس بعد حادث الاصطدام : ما عندكم ما تعملولنا !!

Pubblicato da Zoom Tunisia su Giovedì 11 ottobre 2018