Una porzione di soletta del giardino di Villa Alberti in via della Vittoria a Santa Margherita Ligure potrà finalmente essere ripristinata, dopo il crollo del settembre 2013, dall’Istituto Giannina Gaslini, proprietario dell’area. A fine 2015 i commercianti e i residenti della vicina piazza Caprera si erano rivolti all’amministrazione comunale per chiedere la soluzione del problema. Ora si è arrivati al termine dell’iter e quindi potrà essere chiuso il buco sotto al quale scorre il torrente Magistrato. Manca solo l’ok al progetto da parte della Regione e l’assegnazione dei lavori.

Il vice sindaco Cozzio annuncia che invierà una lettera ai commercianti di piazza Caprera per annunciare la fine del problema

“Nonostante tempi più lunghi di quelli che avremmo auspicato, circa due anni, per la soluzione di questo problema risalente al 2013, dovuti sia alla delicatezza dell’intervento rispetto alla normativa di riferimento sia al fatto di doversi rapportare con un altro Ente-proprietario, siamo soddisfatti di essere arrivati in fondo – dichiara il vice sindaco Emanuele Cozzio con delega alla Protezione Civile – ringraziamo l’Istituto Giannina Gaslini per aver compreso le finalità delle richieste del Comune e per essersi attivati nella redazione di un progetto conforme alle indicazioni di Regione Liguria il cui supporto nella persona dell’assessore Giacomo Giampedrone è stato fondamentale per la soluzione di questo significativo problema. Sarò lieto nei prossimi giorni di informare i commercianti della zona di piazza Caprera una lettera in cui si annuncia la risoluzione del problema”.