Domenica 26 agosto, nella parrocchia Italiana di Santiago del Cile, sono state onorate le apparizioni della Madonna della Guardia a Genova, di Montallegro a Rapallo e Madonna Dell’Orto a Chiavari. Un’occasione anche per commemorare le vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova.

E’ stato reso omaggio alle vittime del crollo del Ponte Morandi di Genova

Con grande fervore e raccoglimento la comunità ligure ha preso parte alla celebrazione della festa mariana con una santa messa, concelebrata da Padre  Giulio Rubin e Padre Luigi Migone, direttore spirituale del seminario Pontificio di Santiago. Nell’occasione hanno partecipato dall’ambasciata italiana di Santiago:  l’incaricato d’affari Marco Silvi e  il primo segretario Simone Balzan, assieme al presidente del Comites Claudio Curelli e il presidente del C.G.I.E, Aniello Gargiulo.

Lo scopo principale è stato ricordare e rendere omaggio alle vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova. La seconda parte della celebrazione si è spostata presso il salone Michelangelo dello stadio italiano, affollatissimo, con un importante gruppo di rappresentanti della filiale di Valparaíso, guidato da Pio Borzone; di Temuco, presente Italo Capurro; di Arica con Veronica Bibianoe Patricio Di Cosmo, di San Fernando.