Proseguono i lavori di ripristino post mareggiata a Santa Margherita Ligure: come documentato dal Tg Santa n°115 , nell’area della Margherita, ai Giardini a Mare e in piazza del Sole.

Post mareggiata, lavori in banchina e piazzale Rizzo

Ieri la Giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo relativo agli interventi urgenti di ripristino della banchina Rizzo e di piazzale Rizzo al fine di ampliare la possibilità di ormeggi per la stagione alle porte. La spesa complessiva prevista è di 265 mila euro per l’acquisto e la posa in essere di bitte, colonnine, pietre, pali dell’illuminazione e relativi corpi illuminanti.

Dichiarano il Sindaco Paolo Donadoni e l’Assessore ai Lavori Pubblici Linda Peruggi: «È fondamentale ripristinare i danni della mareggiata prima dell’inizio della stagione. Dopo che il Provveditorato alle Opere Pubbliche e il Comune sono intervenuti per risanare la spaccatura della diga di sopraflutto e per ripristinare cavidotti e pavimentazioni, si rende ora necessario l’intervento lungo banchina Rizzo e piazzale Rizzo dove si prevede il ripristino della pavimentazione, del ciglio banchina e dell’impiantistica a servizio degli ormeggi. Confidiamo che il VelaFestival, la più grande festa della vela del Mediterraneo in programma dal 2 al 5 maggio prossimi, sia l’occasione per far vedere a tutti come Santa Margherita Ligure abbia saputo reagire e ripartire in breve tempo».

Leggi anche:  Chiavari cardioprotetta: arriva il tredicesimo defibrillatore