A tre giorni dal via libera della Conferenza dei Servizi, la Giunta comunale di Santa Margherita Ligure ha approvato il progetto esecutivo di riqualificazione e messa in sicurezza del porto cittadino, primo stralcio.

Porto “anti mareggiata”, la Giunta approva progetto esecutivo

Dichiarano il Sindaco Paolo Donadoni e il Vicesindaco Emanuele Cozzio con incarico speciale alla ricostruzione del porto: «Questa mattina un altro passaggio fondamentale è stato realizzato rispettando la tabella di marcia che porterà all’inizio dei lavori al termine della stagione turistica. Questo è l’obiettivo che stiamo perseguendo. Ringraziamo il Presidente Toti e l’Assessore Giampedrone di Regione Liguria per come ci stanno accompagnando durante questo percorso di messa in sicurezza di Santa Margherita Ligure e del nostro porto. Ringraziamo anche tutti gli uffici comunali coinvolti per l’impegno posto per portare ad obiettivo una procedura complessa e urgente».

Il progetto prevede interventi per un valore di 15 milioni di euro finanziati dal Ministero, da Regione Liguria e da Comune di Santa Margherita Ligure. Si tratta del progetto presentato il 29 marzo scorso per la messa in sicurezza dello scalo e della città, calibrato per reggere un evento meteorologico di forza e intensità pari alla mareggiata del 29/30 ottobre scorsi.