È stato individuato il responsabile della manomissione dei totem informativi avvenuta nella serata di sabato sera.

Individuato il colpevole

L’indagine, condotta dalla Polizia Locale di Santa Margherita Ligure, coordinata dalla Vicecomandante Laura Adami, in collaborazione con la locale stazione dei Carabinieri guidata dal Comandante Antonio Piazza, si è conclusa grazie anche alle telecamere di videosorveglianza.

“Il giovane, che si è scusato della “bravata”, verrà comunque sanzionato; verrà altresì inviata notizia alla Procura della Repubblica per accertare la sussistenza di eventuali reati ed eventuali responsabilità della ditta proprietaria dei totem e fornitrice del servizio” fa sapere il comune.